10 consigli per scegliere il tatuaggio perfetto

Il fatto di farsi un tatuaggio è un qualcosa di molto emozionante, ma allo stesso tempo anche molto stressante. Se desideri veramente farti un tatuaggio, devi sapere che richiede un lungo processo di preparazione; inoltre, non devi dimenticare che un tatuaggio dura tutta la vita e che quindi è meglio pensarci bene e non essere impulsivo, in modo da evitare problemi nel futuro. Poiché prendere la decisione di tatuarsi è una cosa importante nella vita, prendersi il tempo necessario per scegliere il disegno perfetto è una cosa di fondamentale importanza.

artista tatuaggio 3

Una bella mattina ti alzi, pensi di farti un nuovo tatuaggio e cerchi un tatuatore, senza fare nessuna ricerca, né su internet né semplicemente chiedendo agli amici o ai familiari, finendo così per tatuarti una cosa qualunque sul corpo. Non è certo la cosa più raccomandabile da fare, dato che quanto più pianifichi il disegno che ti accompagnerà per tutta la vita, quanto più questo sarà unico e affascinante.

Vuoi farti un tatuaggio veloce di cui ti pentirai nei prossimi 6 mesi o preferisci un tatuaggio di qualità che sarai felice di portare per il resto della tua vita? Per evitare questi problemi in futuro, abbiamo raccolto 10 consigli che ti aiuteranno nella scelta.

Cosa fare prima di tatuarsi? Segui questi step

1. Evita le decisioni precipitose

Quest'arte corporale è molto significativa, perciò non essere precipitoso con i tatuaggi. Come quando ci viene un'idea e continuiamo a pensarci anche nei giorni successivi. Prendere il tutto alla leggera causerà delle decisioni sbagliate di cui è facile pentirsi poco dopo. Può succedere infatti che in una sola settimana non sentiamo più la necessità di tatuarci quel motivo particolare.

2. Pensa, pensa e ripensa

Questa è l'unica cosa che  puoi fare prima di tatuarti. Non pensare che non ci sia niente a cui pensare. Se inizi a farlo, ti accorgerai che ci sono un sacco di cose da pensare. Le buone idee vengono solo pensando, perciò cerca di entrare in un processo di pensiero creativo. Pensa anche a quale può essere il colore che simboleggi al meglio il tatuaggio scelto e la zona del corpo. Confronta e guarda altre persone che si sono tatuate lo stesso disegno: Instagram potrebbe essere un buon modo per farlo.

3. Cerca di disegnarlo

É una delle fasi più importanti per visualizzare la tua idea per la prima volta. Cerca di disegnare quello che pensi, perché questo ti aiuterà a condividere il disegno che hai in testa con tutti gli altri. Se non sei capace di disegnare, dovrai richiedere aiuto ad un tatuatore che disegni ciò che hai in mente.

4. Cerca un buon tatuatore

Ora devi cercare un buon tatuatore vicino alla tua zona. Puoi provare a cercare su internet o anche chiedere ai tuoi amici. Poiché non c'è fretta, vai dagli artisti e consultati con loro riguardo alla tua idea. Fai in modo che capiscano cosa vuoi esattamente e ascolta ciò che ti dicono.

5. Pensa alla zona dove vuoi tatuarti

Il fatto che un disegno stia bene o male dipende molto dalla zona che si sceglie di tatuarsi. Se ancora non sai dove lo vuoi, consultati con il tatuatore. Lui ti saprà aiutare e dare dei suggerimenti adeguati. Chiedigli anche quali sono le zone più dolorose, in modo da essere preparato.

6. Chiedi un buon catalogo di tatuaggi

Una volta che hai condiviso le tue idee con un tatuatore, chiedigli dei cataloghi di tatuaggi che ti possano dare più idee sui disegni. Chiedi anche di mostrarti delle immagini di tatuaggi già fatti da lui, in modo da evitare che ti tatui una persona senza esperienza.

7. Internet, un potente strumento

Internet è un grande mezzo di ricerca. Utilizzalo per fare delle ricerche sul tuo disegno: puoi cercare delle idee interessanti stando comodamente seduto a casa tua o in ufficio. Ma, soprattutto, cerca il significato nascosto che potrebbe avere il tatuaggio che hai scelto. Spesso succede di farsi un tatuaggio e scoprire solo in seguito il vero significato del tatuaggio che, magari, non corrisponde alla tua personalità.

8. Fai una prima prova con un tatuaggio temporaneo

I tatuaggi temporanei fatti con l'henne fanno parte di una nuova tendenza che ti permette di sapere in anticipo come ti starà il disegno che hai scelto. Ci sono delle limitazioni, come il fatto che non puoi vederlo a colori, però potrai renderti conto di come sarà averlo. Se hai un qualsiasi dubbio, chiariscilo con il tuo tatuatore. Inoltre, durate questi giorni di prova, potresti anche renderti conto del fatto che non vuoi più tatuarti in quella zona perché temi di stancarti del tatuaggio a lungo andare.

9. Ascolta te stesso e pensa bene alla tua decisione

Presta molta attenzione a quello che senti e a quello che desideri: tutto può cambiare all'ultimo, perciò pensaci bene, soprattutto se hai qualche dubbio o problema. L'importante è essere convinto al 100% che è il disegno che vuoi.

10. Fatti il tatuaggio

Chiama il tatuatore che hai finalmente scelto e prendi l'appuntamento

Leggi anche: