56 Tatuaggi messicani (e il loro significato)

I tatuaggi messicani rappresentano la lunga storia della cultura messicana. Nonostante siano passati centinaia d'anni, i tatuaggi messicani continuano ad essere influenzati dai disegni aztechi, inca e dalle diverse culture religiose dei Maya. Di fatto, la maggior parte dei tatuaggi messicani sono audaci e feroci e si ispirano principalmente a tre elementi: gli artefatti aztechi, la religione e, infine, l'oltretomba. Fra i tatuaggi messicani è molto comune trovare gli emblematici disegni dei teschi e le famose corone di fiori. I tatuaggi vengono però realizzati generalmente in bianco e  nero.

tatuaggio messicano 513

tatuaggio messicano 433

Storia dei tatuaggi messicani

L'arte messicana dei tatuaggi si è sviluppata a malapena da un centinaio di anni partendo da una credenza molto comune. Il fatto è che gli Aztechi furono coloro che iniziarono a utilizzare i tatuaggi, mentre le tribù messicane già li utilizzavano come decorazione nel XIV secolo. Durante quest'epoca, i tatuaggi costituivano anche un'arma di difesa, in quanto le varie tribù li utilizzavano per spaventare i nemici durante le battaglie. Inoltre, sempre attraverso i tatuaggi, mostravano rispetto alle divinità e alle persone defunte. Gli Aztechi, gli Incas e i Maya si tatuavano delle immagini del sole, della luna o dell'aquila con l'intento di rendere onore a queste divinità.

tatuaggio messicano 401

Più tardi, intorno agli anni '50, nacque una nuova classe di tatuaggi messicani: quelli della mafia. Questi tatuaggi erano audaci, feroci e temerari per natura. Inizialmente i tatuaggi del carcere e della mafia rappresentavano un modo per identificare un membro di una banda specifica. Tuttavia, divennero presto molto popolari.

tatuaggio messicano 341

Significato dei tatuaggi messicani

Nonostante ciascun disegno abbia il proprio significato, in termini generali, i tatuaggi messicani condividono fra loro uno stesso elemento: o hanno uno sfondo religioso definito, o parlano delle convinzioni politiche della persona che li porta. A mano a mano che scoprirai i diversi disegni messicani, andrai a conoscerne nel dettaglio i diversi significati.

tatuaggio messicano 257

I disegni più comuni nei tatuaggi messicani

I disegni di un tipico tatuaggio messicano si possono classificare in due grandi categorie: quelli religiosi e quelli non religiosi. I disegni di tipo religioso possono includere varie immagini e manufatti degli imperi azteco, inca e maya. Generalmente sono disegni rappresentanti il dio sole, il dio guerriero o altre forze della natura. Un disegno religioso molto comune è quello della Vergine di Guadalupe. Infatti, a differenza dei toni grigi e neri normalmente usati, i disegni con l'immagine di Nostra Signora di Guadalupe sono generalmente a colori.

tatuaggio messicano 269

Anche i disegni aztechi sono molto ricorrenti nei tatuaggi messicani. La cultura azteca ha infatti acquisito una grande importanza nella vita messicana attuale e, per questo, i tatuaggi hanno una grande relazione con questa. Il disegno azteco più comune è quello del calendario, caratterizzato da una faccia nel centro che rappresenta il sole. Altri disegni aztechi comuni sono il serpente piumato dalle grosse zanne, i teschi con le piume o i volti delle persone con delle corone fatte di piume. Da un lato, i serpenti rappresentano Quetzalcóatl, il dio che dominava i venti, le tempeste, le arti, la conoscenza e i mercanti. D'altro canto, le corone di piume o le teste rappresentano i guerrieri o i sacerdoti del passato.

tatuaggio messicano 197

Parlando invece dei tatuaggi messicani non religiosi, dobbiamo ancora una volta classificarli in tre diverse categorie: quelli legati all'orgoglio messicano, quelli legati al carcere messicano o, infine, quelli legati alla politica messicana. I tatuaggi dell'orgoglio messicano riflettono ciò che il nome stesso indica: l'orgoglio del popolo messicano per la propria bandiera. È per questo motivo che spesso viene tatuata la bandiera messicana, motivo di orgoglio per qualsiasi persona di questo paese, soprattutto per coloro che sono immigrati negli Stati Uniti. A volte, i tatuaggi dell'orgoglio messicano riportano l'immagine delle bandiere messicana e americana insieme, nell'intento di promuovere una relazione migliore fra i due Paesi.

tatuaggio messicano 445

I tatuaggi della mafia messicana vennero utilizzati per la prima volta intorno agli anni '50, quando si formarono i primi gruppi mafiosi. I membri delle varie bande mafiose portavano disegni simili in modo da differenziarsi dalle altre gang, specialmente da quelle rivali. L'interpretazione del disegno poteva dire molto riguardo alla persona che lo portava.

Così come i tatuaggi della mafia, anche i tatuaggi legati al carcere messicano raccontano implicitamente la storia di colui che li porta. Un disegno a forma di lacrima indica che la persona  è stata condannata ad un lungo periodo di carcere o che ha commesso un omicidio. La ragnatela è un altro disegno che indica che la prsona ha passato molto tempo in carcere. D'altra parte, la corona a cinque punte costituiva il simbolo dei Latin Kings, la più grande banda ispanica che aveva sede a Chicago, negli Stati Uniti. Un altro disegno molto comune era “la emme”, simbolo della mafia messicana  che rappresentava la banda penitenziaria più spietata degli Stati Uniti, la MS 13. Altri disegni comuni erano il tatuaggi, le carte da gioco, la croce nel petto, 1948 o A.C.A.B.

tatuaggio messicano 325

Disegni dei calavera di zucchero: se non conosci i disegni dei calavera (teschi) di zucchero o Alfeñique, vuol dire che non hai letto abbastanza riguardo ai tipici tatuaggi messicani. Generalmente questi tatuaggi sono abbastanza grandi: contengono infatti una grande varietà di dettagli. Possiedono inoltre un fortissimo significato: rappresentano il Día del los Muertos (il Giorno dei Morti), ovvero il giorno nel quale si rende omaggio ai propri defunti. Costituisce un'usanza religiosa che affonda le sue radici tanto nella tradizione azteca, quanto nella religione cattolica romana.

tatuaggio messicano 53

In generale, i disegni dei calaveras di zucchero includono piante rampicanti, rose e lustrini. In genere la dimensione del teschio rappresenta l'età del defunto. Se il teschio è piccolo, commemora la morte di un bimbo, se invece è grande, costituisce il ricordo di un adulto che è passato a miglior vita. Le ragazze sono solite tatuarsi dei calaveras di zucchero con i volti delle donne ormai defunte che desiderano ricordare.

tatuaggio messicano 465

I tatuaggi messicani sono capaci di dare molte informazioni riguardanti la personalità di colui che li porta: parlano delle sue convinzioni religiose e della sua inclinazione politica; esprimono il suo orgoglio, l'amore e la speranza. Servono anche per rendere omaggio alle persone defunte o per ricordarle, con tutta la tristezza che ne può derivare. Poichè rappresentano perfettamente la loro cultura, i tatuaggi messicani sono riconoscibili in qualsiasi paesi ci si trovi.

tatuaggio messicano 101

tatuaggio messicano 113

tatuaggio messicano 125

tatuaggio messicano 137

tatuaggio messicano 149

tatuaggio messicano 161

tatuaggio messicano 169

tatuaggio messicano 173

tatuaggio messicano 181

tatuaggio messicano 189

tatuaggio messicano 201

tatuaggio messicano 209

tatuaggio messicano 217

tatuaggio messicano 225

tatuaggio messicano 233

tatuaggio messicano 241

tatuaggio messicano 249

tatuaggio messicano 277

tatuaggio messicano 285

tatuaggio messicano 293

tatuaggio messicano 301

tatuaggio messicano 313

tatuaggio messicano 333

tatuaggio messicano 353

tatuaggio messicano 361

tatuaggio messicano 373

tatuaggio messicano 381

tatuaggio messicano 393

tatuaggio messicano 413

tatuaggio messicano 421

tatuaggio messicano 425

tatuaggio messicano 453

tatuaggio messicano 477

tatuaggio messicano 489

tatuaggio messicano 497

tatuaggio messicano 505

tatuaggio messicano 521

tatuaggio messicano 57

tatuaggio messicano 69

tatuaggio messicano 77

tatuaggio messicano 85

tatuaggio messicano 93